Open schooling e collaborazione sull'educazione scientifica

Al momento, l'Europa affronta una carenza di persone con conoscenze scientifiche a tutti i livelli della società. Questo è un buon momento per ampliare le opportunità di apprendimento della scienza, in contesti formali, non formali e informali. Le prove dimostrano che i cittadini europei, giovani e anziani, apprezzano l'importanza della scienza e vogliono essere più informati, e che i cittadini vogliono più istruzione scientifica.

Oltre il 40% crede che la scienza e l'innovazione tecnologica possano avere un impatto positivo sull'ambiente, sulla salute e sulle cure mediche e sulle infrastrutture di base in futuro. Pertanto, la collaborazione tra i fornitori di educazione scientifica formale, non formale e informale, le imprese e la società civile dovrebbe essere migliorata per garantire l'impegno rilevante e significativo di tutti gli attori sociali con la scienza e aumentare l'adozione di studi scientifici, iniziative di scienze dei cittadini e carriere scientifiche , occupabilità e competitività.

"Scolarizzazione aperta" in cui le scuole, in cooperazione con altri soggetti interessati, diventano agenti di benessere della comunità; le famiglie dovrebbero essere incoraggiate a diventare veri partner nella vita e nelle attività scolastiche; i professionisti delle imprese e della società civile e generale dovrebbero essere coinvolti attivamente nel portare in classe progetti reali.

La Commissione ritiene che le proposte che richiedono un contributo dell'Unione europea dell'ordine di 1,50 milioni di euro consentirebbero di affrontare adeguatamente questa specifica sfida. Ciò nonostante, ciò non preclude la presentazione e la selezione di proposte che richiedono altri importi.

Tempo indicativo per la valutazione e le convenzioni di sovvenzione:
Informazioni sull'esito della valutazione ( due fasi di chiamata): 
Per la fase 1: massimo 3 mesi dal termine ultimo per la presentazione. 
Per la fase 2: massimo 5 mesi dalla scadenza per la presentazione. 
Firma delle convenzioni di sovvenzione: massimo 8 mesi dalla scadenza per la presentazione.

Commenti

Il canale web è realizzato da Patrizio Pinnaro' @2018.
Le informazioni pubblicate sono state acquisite sul portale web della Commissione Europea ed elaborate per agevolare la diffusione delle opportunità disponibili.