FONDO PER L' ASILO, LA MIGRAZIONE E L'INTEGRAZIONE (AMIF)


Il Fondo per l' asilo, la migrazione e l'integrazione (AMIF) contribuisce alla gestione efficiente dei flussi migratori e allo sviluppo e all'attuazione della politica comune in materia di asilo e immigrazione. Si concentra su quattro obiettivi:
1) rafforzare e sviluppare tutti gli aspetti del sistema comune europeo di asilo ;
2) sostenere la migrazione legale agli Stati membri in base alle loro esigenze economiche e sociali e promuovere l'effettiva integrazione dei cittadini extracomunitari;
3) valorizzare strategie di rimpatrio efficaci e efficaci negli Stati membri che contribuiscono a combattere l'immigrazione clandestina, ponendo l'accento sulla sostenibilità del rimpatrio e sull'effettiva riammissione nei paesi di origine e di transito;
4) rafforzare la solidarietà e la condivisione delle responsabilità tra gli Stati membri, in particolare verso coloro maggiormente colpiti dai flussi migratori e di asilo.

Per il periodo 2014-20 sono stati originariamente messi a disposizione 3,1 miliardi di euro per le azioni di finanziamento AMIF, di cui 385 milioni di euro attraverso sovvenzioni e altre azioni dirette (azioni dell'Unione, assistenza in caso di emergenza e rete europea per la migrazione ). In risposta alla crisi migratoria, l'allocazione globale AMIF è aumentata.

Commenti

Il canale web è realizzato da Patrizio Pinnaro' @2018.
Le informazioni pubblicate sono state acquisite sul portale web della Commissione Europea ed elaborate per agevolare la diffusione delle opportunità disponibili.